Il progetto Sharingdaddy piegato bene? Eccolo qui. Ecco qui una chiacchierata di 30 minuti su quello che questo nome e questo blog vogliono rappresentare.

Papà single e sorriso: si può fare.

L’amico e collega Fabio Ranfi mi ha invitato nello studio della sua MilanoAllNews, la prima vera social web tv milanese, a fare quattro chiacchiere sul progetto Sharingdaddy e sui suoi recenti cambiamenti di visione e di strade. Insomma, ha invitato un papà single con il sorriso per farsi raccontare come si può fare a separarsi rimanendo sereni se non felici.

A cuore aperto, ma ancora alla ricerca.

Una trentina di minuti, a cuore aperto, che sono stati l’occasione per dare uno sguardo al mondo dei papà separati, al mio percorso, alle difficoltà sorpassate con il sorriso sulle labbra e al futuro (bello) tutto ancora da scrivere. Mi sono rivisto e, guardandomi da fuori, ho scoperto di essere ancora in movimento e di aver intrapreso una nuova rotta con il cuore e con la mente.

La splendida social web tv milanese.

Ti lascio con la chiacchierata che, come papà single col sorriso, ho fatto in diretta nello studio dell’emittente milanese che ti invito a seguire. Il motivo? Semplicissimo: è uno straordinario progetto “iperlocale” di una tv tutta in diretta sulla città di Milano, un progetto che coglie nel segno i cambiamenti dei media e si pone in un segmento necessario per l’informazione: quello di prossimità e iperlocale. Si tratta di uno dei pochi segmenti che riescono ancora ad avere successo nel massacrato mondo dei media. Il motivo? Semplice: l’informazione locale resterà necessaria.